01_foto_Asino che vola

Al via da sabato il programma delle iniziative dell’ottavo dei venti weekend dell’edizione spring-summer 2014 di Itineramurgia, formula innovativa di valorizzazione e animazione del territorio a cura del Gruppo di Azione Locale (Gal) Terre di Murgia. Di seguito gli appuntamenti che si terranno ad Altamura.

Sabato 14 giugno, l’Associazione “L’Asino che vola” organizza nel centro ippico “Debernardis”, sp 151, a partire dalle 9 attività con cavalli e asini tra cui il “battesimo della sella”, iniziativa riservata ai più piccoli.

Sempre sabato l’atteso evento gratuito Rural Night, nella Masseria Chinunno (via per Mercadante km 10), con inizio alle 20. Una grande serata all’insegna della musica, della buona cucina, in attesa di Italia-Inghilterra, l’esordio della Nazionale di calcio ai Mondiali in Brasile, che sarà trasmessa su maxischermo in hd a led. Sarà proposto il format Bionight-Kids, ideato per intrattenere grandi e piccini. Si tratta di un modo innovativo di trascorrere il sabato sera per tutta la famiglia. I genitori, infatti seguiranno da vicino i propri figli impegnati in giochi/percorsi educativi, che prevedono l’utilizzo, finalizzato alla scoperta e alla conoscenza, di prodotti alimentari locali (verdura, frutta, pane, olio, formaggio, miele), oltre che delle tradizioni rurali. Seguiranno attività di “Cooking show” con la preparazione di specialità tipiche dell’alta Murgia: in questo spazio, dedicato all’enogastronomia locale, vari operatori si alterneranno in laboratori del gusto, proponendo attività e degustazioni. Alcuni si cimenteranno proprio nella preparazione, in tempo reale, di prelibatezze tipiche, dall’antipasto al dolce.

Anche la musica sarà protagonista della serata. Si esibiranno, infatti, i musicisti del gruppo altamurano Uaragniaun, un progetto musicale che racconta le ancestrali storie del popolo delle pietre, le miserie e le nobiltà dei “cafoni all’inferno”. La formazione sarà accompagna dal noto jazzista Daniele Di Bonaventura. Compositore, arrangiatore, pianista, bandoneonista, ha coltivato sin dall’inizio della sua attività un forte interesse per la musica improvvisata pur avendo una formazione musicale classica. Le sue collaborazioni spaziano dalla musica classica a quella contemporanea, dal jazz al tango. Ha partecipato ad alcuni tra i più importanti Festival italiani ed internazionali, tra cui: Ravenna Jazz, Music Hall Festival e Royal Festival Hall a Londra, Berlin Jazz Festival. Ha suonato, registrato e collaborato con artisti del calibro di Paolo Fresu, Enrico Rava, Omar Sosa, Flavio Boltro, Javier Girotto, Peppe Servillo, Sergio Cammariere e molti altri. L’ingresso al parco Avventura e le degustazioni sono a cura della Masseria Chinunno.

Domenica 15 giugno, a partire dalle 8.30, trekking per famiglie attraverso i tratturi della Murgia, in compagnia di asinelli. Il trekking someggiato coniuga l’approccio e la conoscenza dell’asino con la pratica sportiva del trekking.

 

Per maggiori informazioni visitate il sito www.murgiapride.com