Come ogni anno, il Ponte dell’Immacolata in Puglia apre le danze invitandoci nel dorato festival natalizio, fatto di luci, colori, regali e ricongiungimenti familiari (….o almeno così dovrebbe essere!). Quest’anno, in particolare, potremo beneficiare anche di un calendario amico: l’8 dicembre cade di lunedì, quindi tutti i lavoratori potranno rilassarsi per ben tre giorni di seguito…..e cosa c’è di meglio di una Spa per passare un lungo week-end rilassante e rigenerante?

Ponte dell'Immacolata in relax

Il nostro territorio offre svariate soluzioni vacanziere per passare un Ponte dell’Immacolata in Puglia in totale relax. Turisti alla ricerca del proprio benessere psico-fisico trovano nelle strutture presenti sul territorio tante idee e soluzioni per le loro esigenze in ambienti esclusivi ed eleganti, immersi in un territorio dalla fortissima valenza storica e culturale come quello pugliese.

 

Concedersi lunghissimi trattamenti estetici, farsi coccolare da massaggi e docce sensoriali, lasciarsi andare nei silenzi delle acque virtuali in spazi ovattati, alla ricerca di quella calma mentale che spesso si smarrisce nella quotidianità della vita di ognuno di noi….questo e molto altro si può vivere trascorrendo il Ponte dell’Immacolata in un esclusivo resort della nostra bella Puglia.

wellness ponte dell'Immacolata in Puglia

Per i vacanzieri più tradizionali, le nostre strutture offrono pacchetti comprensivi di percorsi con sauna, bagno turco, vasca idromassaggio idroterapica riscaldata, docce emozionali con aromaterapia e cromoterapia, sala fitness e sala relax con tisaneria, il tutto accompagnato da dolci risvegli con colazione continentale e pranzo/cena a base di piatti tipici; per i turisti più esigenti,invece, c’è la possibilità di acquistare trattamenti extra per regalarsi momenti di piacevole benessere, come massaggi con olii essenziali personalizzati oppure, particolarmente apprezzati dalle signore, trattamenti di fangoterapia dagli effetti snellenti e rassodanti, utilissimi per trattare inestetismi estetici della nemica femminile per eccellenza: la cellulite!

Sul Gargano, nel Salento o a ridosso dell’altopiano barese, si può quindi trascorrere il Ponte dell’Immacolata in Puglia in coppia o con tutta la famiglia, vivendo a pieno l’atmosfera natalizia tra storia e cultura.

Eh sì, perché non dimentichiamoci che la Puglia, tra le sue colline ricoperte di ulivi, pinete secolari e il mare Adriatico, è territorio ricco di memoria e tradizione, dove il passato ha lasciato segni di straordinaria bellezza; oltre alle coccole di benessere, le speciali offerte dei Resorts prevedono indimenticabili escursioni, come la visita alla Grotta di San Michele a Monte Sant’Angelo, la chiesa di Padre Pio a San Giovanni Rotondo, l’Abbazia di Pulsano, gli Scavi Archeologici di Siponto, l‘oasi naturalistica Lago Salso, i trulli di Alberobello, gli splendidi paesini della Valle d’Itria, ma anche itinerari natalizi con visite ai più bei presepi del Gargano e del Salento, gustando le specialità gastronomiche di questo periodo come le Pettole e le Cartellate.