Terzo appuntamento per “Puglia Green Hour 2015”, la manifestazione che avvicina spettacoli teatrali a itinerari green della Puglia, con rappresentazioni che si svolgono nelle più suggestive location del territorio per 4 settimane fino al 26 luglio.

Per la prima volta insieme Parchi nazionali, naturali e Riserve regionali e naturali, Aree protette, 35 compagnie teatrali e musicali in 12 luoghi tra giugno e luglio in un percorso verde in cui artisti e natura si passeranno il testimone fatto parole, poetiche e suoni.

 

Ecco il programma completo per il 3° weekend:

Venerdì 17 luglio

Alle ore 21:00 nel Porto Turistico di Manfredonia, all’interno del Parco Nazionale del Gargano e Area Marina Protetta Isole Tremiti, si terrà lo spettacolo “Verso Itaca” con Terrae, Rocco Capri Chiumarulo e Anna Garofalo. Una rilettura del poema omerico in cui la città di Ulisse è il viaggio stesso e non la meta da raggiungere, ponendo l’accento sulla continua tensione dell’animo umano di tendere sempre oltre le “Colonne d’Ercole”, quasi come un istinto innato.

Alle ore 21:00 nella Masseria Le Cesine a Vernole, all’interno della Riserva Naturale Statale le Cesine, Astragali Teatro – Mascarimirì presenta “Ròma! immagini, parole, tamburi della cultura rom” di Fabio Tolledi, Claudio ‘Cavallo’ Giannotti con Fabio Tolledi, Lenia Gadaleta e con i MASCARIMIRÌ: Claudio ‘Cavallo’ Giannotti – voce e tamburo, Vito Giannone – voce e mandolino, Alessio Amato – voce e synth, Dario Stefanizzi – voce e fiati, per la regia di Fabio Tolledi.

Sabato 18 luglio

Alle ore 19:00, a Lamalunga, Centro visita dell’uomo arcaico nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia i Teatri di Bari / Kismet presentano “Odisseadi Tonino Guerra con Teresa Ludovico, Alessandro Pipino – harmonium per la regia di Teresa Ludovico.

Alle ore 20:00, nella Masseria Monte Sant’Elia nell’ Oasi WWF Monte Sant’ Elia (Martina Franca) Schegge di Cotone portano il loro: “Di vino di poesia di virtù”, spettacolo di teatro-canzone dedicato al vino con Pietro Naglieri, Valeria Angeloro, Antonio Tuzza – chitarra e voce, Francesco Anecchino – batteria e percussioni, Pierpaolo Martino – contrabbasso.

Alle ore 21.00, “Sogno in scatola” di Cantieri Teatrali Koreja con Francesco Cortese e Ottavia Perrone di Ottavia Perrone in scena nella Masseria Marina, San Pietro in Bevagna all’interno delle Riserve Naturali del Litorale Tarantino Orientale.

Alle ore 21.00, nella Masseria Le Cesine, Vernole all’interno della Riserva Naturale Statale le Cesine; una produzione Bottega degli Apocrifi dal titolo “Nel bosco addormentato”; spettacolo di Stefania Marrone con Miriam Fieno, Paola Di Mitri, Fabio Trimigno, Vincenzo Scarpiello, Kingsley Ngadiuba con la regia di Cosimo Severo.

Domenica 19 luglio:

Alle  ore 18:00 nel Bosco all’interno della Riserva Naturale Regionale Bosco delle Pianelle, il Teatro Le Forche porterà “SiTu secret” con Giancarlo Luce, Ermelinda Nasuto, Erika Grillo, Vito Latorre, Gabriella Altomare, Francesco Lamacchia, Antonio Repole, Saba Salvemini, Annika Strøhm, Chiara Petillo.

Alle ore 22.00 a Torre Lapillo nell’Area Marina Protetta di Porto Cesareo la Compagnia delle Formiche porterà in scena: “La bella tarantolata nel grano – commedia musicale on the road” con la drammaturgia a cura di Margherita Cristiani, in scena Elena Cotugno, Giampiero Borgia, Michela Diviccaro, Papaceccio MMC, Raffaella Distaso per la regia di Gianpiero Borgia.

 

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria. Tutte le info su www.teatropubblicopugliese/pugliagreenhour